Logo Fse
Le News
Tieniti aggiornato

News

News – 10 luglio 2020

l’Istruzione Tecnica Superiore è uno strumenti per il il rilancio e lo sviluppo delle imprese

Atlante i4.0 è il primo portale nato per far conoscere le strutture nazionali che operano a supporto dei processi di trasferimento tecnologico e trasformazione digitale delle imprese.

Atlante i4.0 contiene  la mappa delle 600 strutture per l’innovazione e la digitalizzazione e fra queste, nel settore dell’Istruzione Tecnica Superiore, la Fondazione Green.

Di seguito il link al video di presentazione:
https://www.mise.gov.it/index.php/it/per-i-media/notizie/it/198-notizie-stampa/2041268-digitale-al-via-l-atlante-i4-0-per-le-imprese



Share on facebook


Share on linkedin


Share on whatsapp
News – 06 luglio 2020

Lo dimostrano i dati delle statistiche del Ministero dell’Istruzione – INDIRE

Gli Istituti Tecnici Superiori sono percorsi post diploma che offrono una formazione tecnica altamente qualificata, pensata per favorire l’accesso al mondo del lavoro.

A un anno dal termine del corso l’80% dei diplomati ITS lavora e il 90% lo fa in un percorso coerente con gli studi svolti. Lo dicono i numeri del monitoraggio 2020 targato Ministero dell’Istruzione – Indire, che ha passato al setaccio i percorsi ITS, con 4.606 iscritti e 3.563 diplomati.

 

I diplomati ITS lavorano nei settori coerenti con il loro titolo di studio. Questo perché gli ITS si collegano al reale bisogno delle aziende e formano le persone direttamente per un “mestiere”. Il 43% dei partner ITS sono imprenditori che assumono o fanno assumere i ragazzi che si specializzano.

 

Le chiavi del successo degli ITS sono:

Formazione pratica: learning-by-doing, project work, problem solving, design thinking sono solo alcuni degli approcci didattici più utilizzati dagli ITS.
Collegamento scuola-lavoro: lo stage è, di fatto, la prima esperienza di lavoro per il Tecnico Superiore, un’esperienza che consente di sviluppare competenze in aree tecnologiche considerate strategiche per lo sviluppo economico e per la competitività del Paese.

Docenza professionale: il 50% degli insegnanti provengono dal mondo delle imprese.



Share on facebook


Share on linkedin


Share on whatsapp
News – 04 giugno 2020

I temi ambientali e la sostenibilità restano argomenti scottanti per il pianeta

La giornata mondiale dell’ambiente è stata istituita nel 1972 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite e anche quest’anno si attiveranno molte e diverse iniziate per celebrarla.
L’impegno fattivo di ognuno di noi è certame il modo migliore di renderla efficace. L’area tecnologica nella quale proponiamo tutti i nostri corsi alla Fondazione GREEN è proprio quella dell’efficienza energetica. Siamo convinti che il futuro non possa fare a meno delle competenze dei giovani in questo ambito E come noi la pensano anche molte aziende dell’ambito energetico. Le vedi, ad esempio al link qui sotto che presenta l’iniziativa PIANETA 2020 del Corriere della Sera.



Share on facebook


Share on linkedin


Share on whatsapp
News – 03 giugno 2020

I commenti degli studenti che hanno partecipato alle OPEN LESSON

Il 29 maggio si sono aperte le selezioni per l’ammissione ai corsi ITS. Qui il link alla pagina dei corsi
Nelle pagine del sito trovi tutte le informazioni sui contenuti dei corsi ma, se hai altre curiosità, scrivi subito a selezioni@fondazionegreen.it  e saremo lieti di risponderti.
Sono già un discreto numero i ragazzi che hanno partecipato alla prima delle date di selezione, ma ci sono molte altre occasioni, non perderle! Trovi tutte le date utili nella pagina di ogni corso.

Interessanti le parole di uno studente che dice:

Le OPEN LESSON sono state lezioni davvero molto interessanti. Ho potuto verificare l’interattività delle lezioni ed è stato bello. Hanno confermato la mia scelta iniziale di iscrivermi al corso sulla Digital Energy ed E-Mobility. Spero davvero di entrare.



Share on facebook


Share on linkedin


Share on whatsapp
News – 11 maggio 2020

conoscere i nostri docenti e il nostro modo di fare lezione

Si sono svolte finora le prime 6 open lesson di FG, questo nuovo modo che abbiamo ideato per far conoscere i nostri docenti ed il nostro modo di fare lezione.  Ogni docente presenta un argomento e poi risponde a dubbi e quesiti più diversi, nella sessione aperta agli studenti e ai partecipanti.

Certamente la lezione è molto breve, solo un assaggio, ma la possibilità di conoscere i docenti e rivolgere loro le proprie domande è assolutamente reale !
Partecipare è molto facile e un buon numero di ragazzi l’ha già fatto
Il 7 maggio scorso una delle lezioni parlava di … tetti verdi sulla testa e cioè della possibilità di avere un tetto di erba ed alberi sulla propria casa. Si è parlato di bioarchitettura e della necessità di riempire di bellezza le nostre vite. In un momento così complicato, difficile e spesso triste ci è piaciuto molto.

“Il sistema economico ha tolto alle persone della mia generazione la possibilità di capire quanto l’edilizia non sia  soltanto un fatto economico, ma un elemento qualificante dei modelli di vita.
Le nuove generazioni hanno la possibilità di cogliere questa opportunità di bellezza prima e meglio di noi. Contiamo su di loro.”
Marco CASERIO

Trovate il calendario delle open lesson a questa pagina 



Share on facebook


Share on linkedin


Share on whatsapp

finanziamenti agli ITS – Istituti Tecnici Superiori

News – 04 maggio 2020

un modello formativo che funziona

La Ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina,  ha firmato il decreto che assegna le risorse del Fondo per l’Istruzione Tecnica Superiore: vengono stanziati oltre 33 milioni di euro per gli ITS (Istituti Tecnici Superiori), un modello formativo che continua a convincere gli studenti e a offrire risultati molto incoraggianti in termini occupazionali. Secondo il monitoraggio nazionale 2020, realizzato su incarico del Ministero dell’Istruzione dall’Istituto Nazionale di Documentazione, Innovazione e Ricerca Educativa (INDIRE), l’83% dei diplomati ITS trova lavoro a un anno dal diploma e il 92,4% di questi riesce a impiegarsi in un’area coerente con il proprio percorso di studi. Il 79,3% si ritiene soddisfatto della propria scelta e il 93,5% ha apprezzato i propri docenti.
I finanziamenti previsti dal decreto firmato oggi – 4 maggio 2020 – saranno erogati alle Regioni attraverso le quali verranno distribuiti agli Istituti Tecnici Superiori per l’organizzazione della loro offerta formativa. 

Il 40,8% degli occupati lavora con un contratto a tempo determinato o lavoro autonomo in regime agevolato, il 31,7% è stato assunto con contratto a tempo indeterminato o lavoro autonomo in regime ordinario e il 27,5% degli occupati con contratto di apprendistato.

Chi esce dagli ITS acquisisce un’alta specializzazione tecnologica che consente di inserirsi nei settori strategici del sistema economico-produttivo del Paese e di dare un contributo all’innovazione e al trasferimento tecnologico alle imprese, specie quelle di piccole e medie dimensioni. Tutto questo si ottiene grazie a una didattica flessibile basata sull’esperienza diretta in azienda, dove l’apprendimento prepara alla realtà lavorativa di tutti i giorni.



Share on facebook


Share on linkedin


Share on whatsapp